giovedì 20 giugno 2019

Marcia d’Amore per la Cultura: da Assisi benedizione per Pomarico (Mt)

"La comunità francescana di Assisi invoca copiosa benedizione per Pomarico." Per Tomangelo Cappelli della Direzione Generale della Presidenza della Giunta Regionale, la Benedizione potrà dare un sostegno spirituale a Pomarico che sta vivendo un triste momento con gli effetti disastrosi della frana, avvenuta lo scorso 29 gennaio, evento che ha messo in evidenza, ancora una volta, la gracilità di un intero territorio che chiede di investire nella prevenzione per evitare vittime e costi sociali insostenibili”. “Un concetto - prosegue la nota - quello della ‘prevenzione’ che, la dirigente scolastica Elena Labbate, non a caso, ha posto ben in evidenza durante la Marcia per la Cultura tenuta a Pomarico il 29 maggio, richiamando i principi dell’Accordo ‘Basilicata in Marcia per la Cultura’, per richiamare l’attenzione sia sulla necessità di intervenire per tempo sulle precarie condizioni idrogeologiche dei nostri paesi al fine di evitare tragedie come quella verificatasi a Pomarico con la recente frana, sia per promuovere, fin dalla tenera età, stili di vita più sani e corretti indispensabili per prevenire abitudini scorrette il cui costo sociale si fa sempre più elevato e diffondere comportamenti armoniosi per trasformare il modus vivendi in Ars Vivendi e permettere a tutti della propria Vita la più grande Opera d’Arte. 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog