sabato 15 giugno 2019

Centri di raccolta differenziata: fondi per 45 comuni

Sono 45 i Comuni ammessi a finanziamento dalla Regione Basilicata nell’ambito dei Po-Fesr 2014-2020, grazie all’avviso pubblico sulla “Tutela dell’ambiente ed uso efficiente delle risorse“. I Comuni riceveranno contributi economici per la realizzazione dei centri di raccolta a supporto della raccolta differenziata o per l’ampliamento dei centri già esistenti. L’obiettivo della Regione è quello di migliorare i sistemi di raccolta differenziata con un’adeguata rete di centri di raccolta. L’avviso pubblico, scaduto a fine 2018, è stato emanato a causa di una carenza di impianti. Tra i Comuni destinatari del finanziamento, a seguito dei progetti presentati, ci sono, per quanto riguarda la realizzazione di nuovi centri di raccolta comunali, Guardia Perticara (198mila euro), Tito (300mila euro), Lauria (399mila euro), Moliterno (250mila euro), Balvano (200mila euro) e Corleto Perticara (200mila euro). Per quanto riguarda invece i finanziamenti di interventi di adeguamento su quelli già esistenti, sono stati finanziati, nei 45 totali, anche i progetti dei seguenti Comuni: Adeguamento: Sant’Angelo Le Fratte (100mila euro), Grumento Nova (100mila euro), Lagonegro (150mila euro), Paterno (125mila euro) e Vietri di Potenza (100mila euro).

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog