venerdì 31 maggio 2019

Elisoccorso notturno: tre misure cautelari

Tre misure cautelari personali sono state eseguite dalla Guardia di Finanza a carico di persone indagate in un'inchiesta per truffa aggravata e turbata libertà del procedimento di scelta del contraente, relativa alla "procedure di affidamento del servizio di elisoccorso notturno da parte del Dires della Regione Basilicata". 
Le ordinanze sono state emesse a conclusione di un’articolata attività d’indagine sulle procedure di affidamento del servizio di elisoccorsonotturno da parte del Dires della Regione Basilicata. Nello specifico, il direttore del Dires Basilicata è stato sospeso dall’esercizio di pubblico ufficio per sei mesi, mentre per due dipendenti della società Babcock M.C.S. S.p.A. è stato deciso il divieto di dimora in Basilicata.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog