giovedì 28 marzo 2019

Stretta dell’Arma sulle scommesse illegali

L’operazione condotta dai Carabinieri a Lauria  (Pz) su una sala scommesse illegali, è solo l’ultima operazione condotta nel potentino nel settore delle scommesse illegali. Analoghe attività sono state condotte nel giro di poco più di un mese dai carabinieri: ad Avigliano (Pz), che, a seguito di accertamenti presso una sala scommesse del posto, hanno sequestrato diverse apparecchiature utilizzate per scommesse sportive” con bookmakers maltesi, sempre in assenza delle prescritte autorizzazioni; a Lauria in un bar, sono state sequestrate 4 “newslot” non collegate alla rete telematica del Monopolio di Stato e 2 erogatori di monete, sprovvisti di elementi identificativi, di nulla osta per la messa in esercizio e di certificati di conformità.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog