lunedì 18 marzo 2019

Sanità approvato sistema trasfusionale di Basilicata

Il Dipartimento Politiche della Persona e la Direzione Generale dell’AOR San Carlo, presso cui è attestato il centro regionale sangue, esprimono viva soddisfazione per l’approvazione da parte dell’Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) del sistema trasfusionale di Basilicata. 
La Regione Basilicata aderisce, unitamente ad altre 8 regioni (Veneto, Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Umbria, Valle D’Aosta, Province Autonome di Trento e Bolzano) al Nuovo Accordo Interregionale per la Plasmaderivazione (NAIP). In tale contesto la Regione Basilicata conferisce dal 1° maggio 2017 il Plasma alla Behring, Ditta Farmaceutica multinazionale con sede in Australia. I dati forniti dal Consorzio (NAIP) dimostrano che “le Regioni Aderenti sono totalmente autosufficienti per i Medicinali Plasmaderivati driver: Albumina e Immunoglobuline. Ciò comporta che per i prossimi 5 anni, a parità di conferimento plasma si dovrebbe avere garantita l’autosufficienza interna per Immunoglobuline, unico MDP il cui approvvigionamento è critico in tutti i sistemi sanitari al mondo”.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog