giovedì 27 dicembre 2018

Inchiesta Sanità: attesa decisione Riesame

Qualche giorno fa la Quinta sezione penale della Cassazione asseriva l’assenza di “gravi indizi di colpevolezza” a giustificare “esigenze cautelari” a carico di Marcello Pittella (Pd), presidente della Regione Basilicata, oggi sospeso dall’incarico per effetto della legge Severino, coinvolto nell’indagine della Procura di Matera sulla Sanità lucana. I giudici, con sentenza depositata lo scorso 11 Dicembre, hanno accolto tutti i motivi di ricorso della difesa bocciando le motivazioni del Riesame del capoluogo lucano. Sulla base dei criteri individuati dalla Suprema Corte, oggi una nuova pronuncia del Riesame di Potenza: il collegio si ritirerà al massimo 36 ore di tempo per una nuova decisione.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog