lunedì 24 dicembre 2018

Banda del "cavallo di ritorno": quattro condanne

Quattro le condanne emesse per la cosiddetta banda «del cavallo di ritorno», il gruppo che fu sgominato lo scorso settembre a Mercato San Severino, per furto di autovetture, ricettazione, riciclaggio ed estorsione. I reati contestati sono stati commessi a Fisciano, Pellezzano, oltre che Mercato San Severino, anche nelle zone del napoletano e nell’Agro nocerino sarnese. Le indagini fecero emergere che il gruppo era impegnato a rubare diversi autoveicoli di media e grossa cilindrata da immettere sul mercato, attraverso la contraffazione del numero di telaio.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog