giovedì 15 novembre 2018

Al San Carlo prelievo multiorgano

È stato eseguito all’ospedale “San Carlo” di Potenza un prelievo multiorgano su una paziente lucana di 49 anni, morta per emorragia cerebrale. Sono stati prelevati fegato, reni e cornee. "Il fegato – ha spiegato il dottor Angelo Saracino, Coordinatore Regionale Trapianti per la Basilicata – è stato inviato a Pisa, per un’urgenza nazionale, e sarà trapiantato su un giovane paziente in gravi condizioni. I reni, invece, sono stati inviati uno a Bari, per una paziente pugliese, e uno a Roma, per una paziente lucana, che sarà operata al Centro Trapianti del Policlinico Umberto I, con il quale la Regione Basilicata lavora in convenzione. Le cornee saranno invece bancate presso la Banca degli Occhi di Mestre."

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog