venerdì 26 ottobre 2018

Violenta scossa nel mar Jonio: avvertita nel sud Italia

Una violenta scossa di terremoto di magnitudo 6.8 ha colpito nella notte il mar Jonio con epicentro in Grecia, pochi chilometri a sud/ovest dell’isola di Zacinto. La scossa è stata distintamente avvertita in tutto il Sud Italia, e in modo particolare in Puglia, Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia. E’ anche possibile che scatti l’allerta tsunami. Proprio a Zacinto, un anno fa, il 2 Novembre 2017, era stata simulata una scossa di terremoto di magnitudo 8.5 per la prima esercitazione internazionale di allerta tsunami nel Mediterraneo: si tratta – infatti – in una delle zone a più alto rischio sismico dell’intera area Euro-Mediterranea, dove questi fenomeni sono più attesi.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog