martedì 23 ottobre 2018

Terapia del dolore: progetto sperimentale a Viggiano (Pz)

Su proposta della vicepresidente ed assessore alle Politiche della Persona, Flavia Franconi, la Giunta regionale della Basilicata ha approvato un progetto di sperimentazione gestionale fra l’Azienda sanitaria di Potenza (Asp) e l’Associazione Nazionale Tumori (Ant)-Onlus per la realizzazione, a Viggiano, di un hospice con 7 posti letto, per la terapia del dolore nei confronti delle persone affette da patologie oncologiche in fase terminale.Intento del progetto è fornire nell’area della Val d’Agri un servizio importante alle persone affette da patologie oncologiche e croniche inguaribili ed ai loro familiari. L’hospice, che sarà ospitato in alcuni locali che l’Azienda sanitaria di Potenza metterà a disposizione dell’Associazione Nazionale Tumori in comodato gratuito nel biennio 2018-2019, fungerà “da struttura di assistenza e di ricovero temporaneo di pazienti adulti affetti da patologie progressive in fase avanzata, a rapida evoluzione e a prognosi infausta.”

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog