lunedì 8 ottobre 2018

Tenta di uccidere figli: arrestato a Taranto


Un uomo a Taranto ha accoltellato al collo il figlio di 14 anni e ha lanciato la figlia di sei anni dal balcone al terzo piano di uno stabile. L'episodio sarebbe avvenuto al culmine di una lite familiare sugli incontri con i figli. Il padre avrebbe perso di recente la patria potestà. L'uomo, quando è stato portato via dai carabinieri che lo hanno arrestato, ha rischiato il linciaggio da parte dei residenti della zona. A quanto si apprende le condizioni della bambina sono critiche, mentre non sarebbero gravi le ferite riportate dall'altro figlio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.


Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog