giovedì 4 ottobre 2018

A Potenza, "sei africana" e l'aggredisce

Nello scorso mese di agosto, in un supermercato di Potenza, ha aggredito una cittadina italiana di origini marocchine: al termine delle indagini, condotte dalla Polizia e coordinate dalla Procura della Repubblica del capoluogo lucano, nei confronti di un 52enne potentino il gip ha emesso un provvedimento di obbligo di dimora nel comune di Potenza. Secondo gli investigatori, la donna è stata prima provocata e poi aggredita dall'indagato "per il solo fatto di essere di origini africane".

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog