venerdì 14 settembre 2018

Maltrattamenti in famiglia: arrestato napoletano 55enne

I Carabinieri della Stazione di Marina di Camerota (Sa) hanno arrestato ieri pomeriggio in una struttura ricettiva del posto un 55enne originario di Napoli. L’uomo incensurato era ricercato dalle forze dell’ordine dal 30 agosto scorso, per una condanna di due anni e otto mesi emessa a suo carico per i maltrattamenti che l’uomo aveva commesso per dieci anni, dal 1999 al 2009, nei confronti della moglie e dei due figli. Le ricerche si sono concluse quando i militari hanno ritrovato l’uomo in un noto B&B di Marina di Camerota insieme ad una donna. Il 55enne è stato condotto in carcere a Vallo della Lucania (Sa) a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog