venerdì 6 luglio 2018

Maruggio (Ta): scoperta “zecca” clandestina

Una “zecca” clandestina è stata scoperta in una abitazione nelle campagne di Maruggio nel tarantino dai finanzieri del Nucleo di Polizia Economico finanziaria di Napoli e del Nucleo speciale di polizia valutaria di Roma. Tre campani, sono stati arrestati gli agenti li hanno sorpresi mentre erano al lavoro: hanno tentato la fuga ma sono stati raggiunti e bloccati. Il blitz nell’ambito di indagini coordinate dalla Procura di Napoli Nord. La “zecca” clandestina attrezzata con macchine da stampa off set particolarmente sofisticate e altamente performanti, era stata ricavata all’interno di una villetta unifamiliare situata tra gli uliveti. Era già stato realizzato un quantitativo di banconote contraffatte per circa 8 milioni di euro.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog