giovedì 19 luglio 2018

Inchiesta sanità: sit in M5S per sostegno mozione

L’hanno denominata “Operazione Pittellexit”, per sostenere la mozione di sfiducia presentata dai consiglieri del Movimento 5 Stelle al Consiglio regionale della Basilicata nei confronti del governatore Marcello Pittella (attualmente sospeso) agli arresti domiciliari dal 6 luglio perché indagato nell’ambito di un'indagine sulla Sanità condotta dalla Procura di Matera. Al sit-in hanno partecipato numerosi cittadini ed attivisti, oltre ai portavoce in Consiglio regionale, Gianni Leggieri e Gianni Perrino, e al portavoce consigliere comunale di Potenza, Savino Giannizzari, per il quale: “Questa iniziativa assume una importanza ancora più significativa a sostegno della mozione di sfiducia, dopo che il giudice ha confermato gli arresti domiciliari”. Per Leggieri "è una pagina nera per la Basilicata."

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog