martedì 31 luglio 2018

Crollo muro a Potenza: emessa ordinanza urgente di sgombero

Il cedimento di un muro di contenimento di un cantiere, al rione Verderuolo di Potenza, ha reso necessario lo sgombero di due palazzi dove vivono una ventina di famiglie. Il crollo è avvenuto stamani, intorno alle ore 5, quando nel cantiere non c'era nessuno. Sul posto sono giunti i Vigili del fuoco, i Carabinieri, i vigili urbani, i tecnici comunali e il pm della Procura della Repubblica di Potenza, Veronica Calcagno, che sta coordinando le indagini. Il cantiere è stato posto sotto sequestro. Intanto sempre ieri il sindaco di Potenza, Dario De Luca, ha emesso un’ordinanza urgente di sgombero dell’immobile sito in Via Maratea nn. 1-3 per salvaguardia della pubblica e privata incolumità.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog