mercoledì 6 giugno 2018

Scoperta evasione fiscale a Matera

La Guardia di Finanza ha scoperto a Matera una ditta individuale che opera nella commercializzazione di oro e preziosi "sconosciuta al fisco" che, in due periodi di imposta, ha omesso di dichiarare "redditi per circa 2,4 milioni di euro e, di conseguenza, evaso l'Irpef per oltre un milione di euro". L'azienda era "formalmente rappresentata da un prestanome" ma "di fatto gestita da persone già coinvolte in una più ampia indagine di polizia giudiziaria denominata “Sogni d'oro”.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog