mercoledì 13 giugno 2018

Professionista di Potenza evade il fisco per 80mila euro

La Guardia di Finanza di Potenza, nell’ambito dell’attività dedicata alla lotta all’evasione fiscale e al sommerso d’azienda, ha scoperto che un professionista che presta la sua opera a Potenza, per due anni non ha rispettato gli obblighi di natura fiscale legati alla presentazione delle dichiarazioni dei redditi. È di circa 80mila euro la somma evasa al fisco. è stato individuato attraverso il sistematico ricorso alle banche dati in uso all’Amministrazione finanziaria. Dai controlli è emerso un reddito non dichiarato di quasi 80mila euro, oltre che la mancata presentazione delle dichiarazioni dei redditi per gli anni d’imposta 2014 e 2015.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog