giovedì 24 maggio 2018

Vendeva droga su Instagram: arrestato 17enne

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di una cittadina della provincia di Bari, al termine di un'articolata attività d’indagine, hanno arrestato un 17enne con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. E' un giovane studente che, come definito dai suoi coetanei "aveva una mentalità imprenditoriale dal facile guadagno". Lo stesso, infatti, per spacciare prendeva gli ordinativi delle dosi tramite il social network “Instagram”. Le indagini dei militari hanno consentito di raccogliere numerose testimonianze dei giovani assuntori, tutti minorenni e "clienti" dell’indagato. La “tecnica” era ormai nota a tutti gli studenti, i quali ordinavano tramite Instagram la dose, specificando se hashish o marijuana e ovviamente il numero delle “bustine”, che venivano puntualmente recapitate a scuola, ben lontano dagli sguardi degli insegnanti.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog