giovedì 17 maggio 2018

Pagani (Sa): aperta inchiesta su decesso 26ene

Sulla morte di Luciano Manzella, il 26enne di Pagani morto dopo cinque giorni di agonia per un incidente stradale, la Procura di Nocera Inferiore ha aperto formalmente un’inchiesta. I medici indagati sono 9. I risultati dell'autopsia, si avranno entro novanta giorni. La famiglia avrebbe contestato mancanza di cure adeguate, soprattutto su di un'infezione sopraggiunta all'ultimo giorno di ricovero. Sposato e con due figli, il ragazzo era caduto dalla sua moto due weekend fa, in via Antonio Esposito Ferraioli, a Pagani. Tra le ipotesi, l’impatto del tutto involontario con un paletto in legno, presente lungo la strada. Secondo le prime ricostruzioni, il ragazzo non avrebbe indossato il casco. Una circostanza che andrà valutata.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog