sabato 21 aprile 2018

Nil: controlli e sanzioni nel potentino

Nel potentino, nell’ambito dei controlli disposti a livello nazionale sulla “ristorazione etnica” è stata controllata un’attività in cui sono emerse gravi carenze sullo cattivo stato di conservazione di circa 180 kg. di prodotti alimentari vari, per i quali è stato disposto il sequestro. Anche dal punto di vista strutturale del locale sono emerse gravi carenze per cui si è reso necessario il coinvolgimento del Dirigente Medico dell’Azienda Sanitaria locale di Potenza, il quale ha disposto l'‘immediata sospensione’ dell’attività di ristorazione. Riscontrati, inoltre illeciti per 8 lavoratori trovati in servizio, “relativamente alla mancata loro sottoposizione alla obbligatoria sorveglianza medico sanitaria”. La titolare del ristorante, una cittadina di nazionalità cinese, è stata denunciata a piede libero alla Procura di Potenza e multata. 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog