lunedì 30 aprile 2018

Maltrattamenti: interrogato insegnante di sostegno

E’ durato circa due ore l’interrogatorio a cui è stato sottoposto venerdì mattina l’insegnante di sostegno arrestato nei giorni scorsi dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Potenza, con le accuse di maltrattamenti in famiglia e verso fanciulli, aggravati e continuati, per fatti contestati che, secondo la Procura della Repubblica di Potenza, si sarebbero verificati all’interno dell’istituto scolastico di Ruoti. L’insegnante interrogato nei locali della Procura dal Giudice per le Indagini Preliminari, Luigi Setola, che ha firmato l’ordinanza di applicazione della misura cautelare non si è avvalso della facoltà di non rispondere.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog