giovedì 26 aprile 2018

Avvertita in Puglia la scossa di terremoto registrata in Molise

La scossa di terremoto di magnitudo 4.2 che ieri mattina è stata registrata in Molise è stata avvertita anche in alcune zone di confine con la Puglia, ma non si sono registrati danni. Lo si è appreso dalla Protezione civile regionale pugliese. Diverse le chiamate giunte ai numeri di emergenza per segnalare l'evento, ma dopo qualche momento di paura la situazione è tornata subito alla normalità. 
L'epicentro del sisma è a Acquaviva Collecroce (Cb) ad una profondità di 31 chilometri. 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog