lunedì 26 marzo 2018

Maltrattamenti su disabili a Venosa: quindici le misure cautelari

Quindici misure cautelari sono in corso di esecuzione da parte dei Carabinieri del Nas nei confronti di persone coinvolte, a vario titolo, in un'inchiesta su "ripetuti e violenti maltrattamenti" su disabili in una struttura riabilitativa di Venosa (Potenza). Nell'ambito dell'operazione sono otto le persone arrestate e poste ai domiciliari. Tra le persone coinvolte - secondo quanto si è appreso - vi sono dipendenti, medici e un religioso. La struttura riabilitativa è quella dei "Padri Trinitari" di Venosa (Potenza). Stamani - secondo quanto si è appreso - sono state eseguite anche le misure cautelari di cinque divieti di dimora e di due interdizioni dalla professione medica.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog