martedì 13 marzo 2018

Il fatto non sussiste: assolta ex sindaco Poli Bortone

L'ex sindaco di Lecce Adriana Poli Bortone è stata assolta "perchè il fatto non sussiste" con altri sette imputati dal Tribunale di Lecce dalle accuse di peculato e tentato peculato nel processo sull'acquisto in leasing dei palazzi di via Brenta, attuale sede del polo della giustizia civile. 
Per l'accusa di abuso d'ufficio è intervenuta la prescrizione. Per Poli Bortone il pm aveva chiesto la condanna a sei anni.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog