venerdì 16 febbraio 2018

Il Nas sequestra canile a Olevano sul Tusciano

I carabinieri del Nas di Salerno hanno sequestrato un canile situato nel comune di Olevano sul Tusciano. Una struttura di 300 metri quadrati che ospitava dodici cani. Nel corso della perquisizione hanno scoperto che l’edificio non aveva i requisiti per aprire e che non rispettava neanche le norme igienico sanitarie. In particolare i box in lamiera metallica non erano idonei e non erano stati disinfestati; la pavimentazione non era adeguata; non c'erano le vasche a tenuta per la raccolta delle deiezioni solide e liquide; nel canile era evidente la presenza di numerosi escrementi. Ora il rappresentante legale dell’associazione che gestiva la struttura rischia una denuncia e una sanzione amministrativa.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog