venerdì 23 febbraio 2018

A Lecce risarcimento dopo 19 anni

Arriva a 19 anni dal decesso il risarcimento per i genitori di un neonato morto in ospedale poco dopo il parto, probabilmente dopo avere sbattuto la testa a terra. Lo ha deciso la Corte d'Appello di Lecce che, ribaltando il giudizio di primo grado, ha condannato l'Asl a pagare 366mila euro alla famiglia, assistita dai legali dell'associazione di consumatori Adusbef che ha reso nota la sentenza. Il processo a due medici si è concluso con la prescrizione del reato

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog