sabato 27 gennaio 2018

Contrasto ai furti nel potentino: arrestato romeno

A Lavello i carabinieri hanno arrestato, in flagranza, un ventisettenne rumeno, che stava rubando ferro per condutture nel Consorzio agrario della Lucania e di Taranto. Tra Potenza e Tito, invece, i militari hanno indotto alla fuga alcuni malviventi, che hanno abbandonato la loro autovettura, forse dopo aver tentato un furto in abitazione. Nella zona di Venosa, inoltre, un ventiquattrenne del posto è stato denunciato per possesso di arnesi idonei allo scasso.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog