martedì 16 gennaio 2018

Alluvioni del 2013: ulteriori risorse alla Basilicata

Il Governo ha riconosciuto la totalità dei fabbisogni per danni alle attività economiche e produttive a seguito degli eventi alluvionali occorsi in Basilicata nei periodi 7-8 Ottobre e 1-3 Dicembre 2013. Saranno rimborsati – rende noto l’Ufficio regionale Protezione Civile - i danni a macchinari e attrezzature, ai beni immobili sede di attività di impresa, alle scorte, materie prime, semilavorati e prodotti finiti. Le risorse inizialmente assegnate da parte del Governo ammontavano a 4,46 milioni di euro, a fronte di istruttorie complessive che assommano a 5,6 milioni di euro. Nel dicembre scorso la Regione ha trasmesso al Governo la richiesta, accolta positivamente, di copertura dell’ulteriore fabbisogno finanziario.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog