lunedì 18 dicembre 2017

Rubano crocifisso: due denunce

Avevano pensato di arrotondare la giornata asportando un crocifisso di metallo, ma ritenuto d’oro, da una chiesa di Potenza. Con questa accusa i carabinieri del capoluogo hanno denunciato in stato di libertà per il reato di furto aggravato , un 31enne di Laurenzana ed un 44enne di Corleto Perticara. Lo scorso 14 dicembre, i due si erano recati presso il luogo di culto potentino chiedendo carità ed ottenendo così una ventina di euro dal parroco. Ritenendo, con molta probabilità, la somma insufficiente, hanno pensato di rubare l’oggetto sacro. Ritenuto di poco valore è stato infine abbandonato in un prato. Grazie alle attività d’investigazione e visione di filmati di sicurezza, sono stati identificati e condotti in caserma, dove hanno confessato.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog