martedì 24 ottobre 2017

Ais: un premio per le eccellenze vinicole lucane

Sono otto "le eccellenze vinicole lucane premiate con i quattro tralci, il massimo riconoscimento attribuito dalla guida vini dell'Associazione italiana sommelier (Ais) 'Vitae 2018'". Lo ha reso noto l'Ais Basilicata. Le etichette premiate sono: Aglianico del Vulture Don Anselmo 2013, Paternoster; Aglianico del Vulture Il Sigillo 2012, Cantine del Notaio; Aglianico del Vulture Masqito Gold, 2012, Colli Cerentino; Aglianico del Vulture Superiore Cruá 2013, Basilisco; Aglianico del Vulture Superiore Martino Riserva 2011, Martino; Aglianico del Vulture Superiore Serpara 2012, Cantine Terre degli Svevi; Aglianico del Vulture Titolo 2015, Elena Fucci; Matera Moro Spaccasassi 2014, Tenuta Parco dei Monaci. Menzione speciale "per l'azienda Martino che, con il suo Aglianico del Vulture Superiore Martino Riserva 2011, ha ottenuto anche il Tastevin, titolo che spetta ai vini 'più rappresentativi' delle regioni d'appartenenza".

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog