venerdì 22 settembre 2017

Cisl: monitoraggio su precariato Pa

La Cisl Basilicata ha avviato un monitoraggio sul fenomeno del precariato nella pubblica amministrazione lucana. Il sindacato parla di circa un migliaio di precari impiegati nei vari enti del territorio regionale. Dal monitoraggio emerge che questi lavoratori hanno sperimentato ogni sorta di contratto flessibile. “Per Gambardella il problema è che questa forma di lavoro non soddisfa i bisogni degli individui ma impedisce ai soggetti di percepire il lavoro come strumento di coesione sociale e di promozione del benessere materiale e spirituale della società”.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog