lunedì 18 settembre 2017

"Attentato alla sicurezza": undici persone

"Attentato alla sicurezza dei trasporti”: è l’accusa per tecnici, dirigenti e funzionari dell’Anas, in tutto undici persone, per le quali la Procura della Repubblica di Potenza ha chiesto il giudizio. Il riferimento “trasporti” intende il transito delle auto sul raccordo autostradale n. 5 “Sicignano-Potenza”, gli undici dovranno comparire davanti al Giudice per l’Udienza Preliminare del Tribunale di Potenza, Maria Rosa Verrastro. L’udienza doveva tenersi venerdì 15 settembre ma per problemi ad alcune notifiche, è stata rinviata. Tra gli indagati i responsabili dei coordinamenti di progettazione, capo compartimento, responsabile Safety, responsabile area tecnica di progettazione, specialisti tecnici, responsabile area tecnica di esercizio, tecnici e funzionari. Le accuse mosse nei loro confronti riguardano gli incarichi rivestiti nell’ambito dei lavori di manutenzione e ripristino dei viadotti sul raccordo autostradale “Sicignano-Potenza.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog