mercoledì 30 agosto 2017

“Reddito di inclusione”: intervento di Vaccaro (Uil)

L'introduzione del "Reddito di inclusione" a livello nazionale "non deve farci perdere di vista la necessità di accelerare l'attuazione del Reddito minimo di inserimento che da noi doveva essere da tanti mesi già avviato". Così, in una nota, il segretario lucano della Uil, Carmine Vaccaro. Si tratta, ha aggiunto Vaccaro, "sicuramente di un primo passo verso la costruzione di una misura capace di raggiungere tutti coloro che versano in condizioni di povertà assoluta e che, dunque, apprezziamo se rappresenta un punto di partenza" evidenziando poi che dovrà essere "il tavolo regionale lo strumento per mettere a punto una strategia univoca nazionale-regionale di contrasto alla povertà e al disagio sociale con l'obiettivo di rendere più omogeneo il sistema superando le attuali sperequazioni territoriali."

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog