venerdì 21 luglio 2017

Uilm Basilicata su riavvio produzione al Cova

Presso il Centro Sociale di Villa D’Agri si è tenuto il consiglio territoriale della Uilm Basilicata in cui è stato esaminato e discusso il riavvio della produzione petrolifera presso il Centro Oli di Viggiano. Mentre è stata accolta positivamente la ripartenza, l’auspicio della Uilm è che "questo ulteriore incidente di percorso non possa più ripetersi, in quanto per noi la salute, il territorio non ha prezzo e non può avere prezzo." Per il sindacato la ripresa del Cova deve rappresentare anche il momento in cui Eni dia risposte agli impegni sottoscritti con le Organizzazioni Sindacali circa l’occupazione. "È necessario, pertanto un incontro in Regione al fine di superare davvero la famosa fase transitoria cosi che si possa consentire la vera equiparazione salariale di tutti i lavoratori del Cova."

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog