martedì 4 luglio 2017

Truffava anziani: arrestato finto avvocato

Sceglieva le sue vittime in base all'età, prediligendo anziani, li contattava telefonicamente e, presentandosi come il maresciallo Rossi dei carabinieri, li spaventava e gli chiedeva denaro, dicendo loro figlio era trattenuto in caserma perchè aveva causato un grave incidente, e che per rimettere le cose a posto, bisognava pagare 1.000 euro a un avvocato mandato da lui direttamente a casa. Con queste accuse un 24enne, napoletano, incensurato, è stato arrestato a Minervino Murge, nel nord barese. Raccolte decine di segnalazioni in tutta la provincia, i carabinieri hanno colto l'uomo mentre si stava facendo consegnare 400 euro da un'anziana.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog