lunedì 17 luglio 2017

Slp Cisl: rischio paralisi per uffici postali


Il sindacato dei lavoratori postali della Cisl, denuncia il rischio di paralisi degli uffici postali della filiale di Potenza e annuncia nuove azioni di lotta insieme alle altre sigle di categoria affinchè vengano rispettati i lavoratori e i cittadini della nostra regione”. Dopo lo sciopero dello straordinario e delle flessibilità delle scorse settimane, sindacati dunque di nuovo sul piede di guerra. “Ancora una volta ci vediamo costretti a denunciare la gravissima situazione dovuta alla persistente carenza di operatori di sportello presso gli uffici postali appartenenti alla filiale di Potenza, dichiara il segretario regionale dell'Slp Cisl, Davide Barbera, secondo cui “la cronica carenza degli sportellisti, aggravata dalle uscite per esodi incentivati di fine anno scorso e da quelle già previste per fine 2017, stanno mettendo a serio rischio la tenuta dei presidi postali su questo territorio.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog