lunedì 24 luglio 2017

Centro studi Uil Basilicata su precariato

"Nei primi cinque mesi del 2017, nel settore privato, in Basilicata le assunzioni a termine sono state 17.356 con un incremento consistente rispetto allo stesso periodo del 2016 (erano 13.194) e del 2014 (15.095) a conferma che il precariato è sempre un'emergenza". Lo ha reso noto la Uil di Basilicata che ha rielaborato su scala regionale, con il Centro studi sociali del lavoro, i dati dell'Osservatorio sul precariato dell'Inps relativi a gennaio-maggio 2017. "A confermare il precariato sono i dati sulle assunzioni a tempo indeterminato che nei primi cinque mesi dell'anno da noi diminuiscono".

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog