sabato 29 luglio 2017

Andria: operaio di 51 anni muore su cantiere

Indagini sono in corso da parte degli agenti del commissariato di polizia di Andria dopo la morte di un operaio di 51 anni, Salvatore Matera, avvenuta in un capannone adibito a deposito di mezzi agricoli alla periferia della città. Secondo quanto riferito agli agenti da testimoni, l'operaio sarebbe precipitato da una scala mentre era al lavoro nel capannone. Caricato in auto da alcuni colleghi, è stato portato in ospedale dove è arrivato morto. Il pm di turno della Procura di Trani ha disposto l'autopsia per chiarire le cause del decesso.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog