sabato 24 giugno 2017

Urologo a processo per decesso 62enne

Fu dimessa dall’ospedale con sintomi che riferivano dell’esistenza di una grave patologia, per poi morire dopo un mese. Ora il Tribunale di Nocera Inferiore ha deciso per il processo. A essere rinviato a giudizio dal gup, Giovanna Pacifico, un medico urologo di Pagani, in servizio nell'ospedale "Gaetano Fucito" di Mercato San Severino per la morte di Franca Dell’Isola, 62enne di Lancusi. Per la Procura, ma anche per i familiari che sporsero denuncia, la donna avrebbe subito un calvario tra più ospedali senza che nessuno intervenisse adeguatamente per salvarla. Era l’agosto del 2014. In ospedale ci entrò il 22 agosto, ma qualche giorno prima aveva già girato due presidi. 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog