sabato 13 maggio 2017

Furto di energia elettrica: 20 indagati ad Orta Nova

Un'operazione dei carabinieri del comando provinciale di Foggia ha portato all'arresto ad Orta Nova di 20 persone accusate di furto aggravato di energia elettrica e sottoposte ai domiciliari in attesa del processo con rito direttissimo al tribunale di Foggia. Il danno è stato stimato in circa 120 mila euro. L'operazione, denominata 'Switch off', è scattata mercoledì mattina quando un intero complesso residenziale, costituito da tre palazzine in via Campania, è stato circondato dai carabinieri, coadiuvati da polizia di Stato e Guardia di finanza. I militari hanno fatto intervenire personale dell'Enel, che ha accertato una situazione di illegalità diffusa.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog