mercoledì 10 maggio 2017

A Filiano "Il Maggio dei Libri"

Si riaccendono i riflettori su “Il Maggio dei Libri”, la campagna nazionale nata con l'obiettivo di ribadire il valore sociale della lettura quale elemento chiave della crescita personale, culturale e civile, avviata nel 2011 e arrivata alla sua settima edizione. Come per gli anni passati, Filiano partecipa all’iniziativa, promossa dal Centro per il libro e la Lettura del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, con un ricco calendario di eventi realizzati in collaborazione tra la Biblioteca comunale, la locale Pro Loco, il Forum giovanile "C63", l'Associazione "La Furmicula", la Consulta delle Associazioni di Filiano, l’Istituto Comprensivo "Federico II di Svevia" Avigliano Frazioni-Filiano e l’Associazione Chauta, e con il patrocinio del Comune di Filiano, della Regione Basilicata e dell’Unpli Basilicata. Il “claim” scelto per “Il Maggio dei Libri” di quest’anno è “leggiamo insieme” e il tema è quello della lettura come strumento di benessere psicofisico. Il primo appuntamento, in programma giovedì 11 maggio alle 18:00, presso il Centro sociale “Prof. G. Lorusso”, sarà la presentazione del libro “L’uomo che vendeva palloncini”: un giallo soft che parla di fedeltà e di fratellanza, scritto da Enzo D’Andrea.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog