venerdì 17 marzo 2017

Senza stipendio da mesi: sit in di protesta

I dieci lavoratori della centrale di sollevamento Polla-Caggiano di nuovo in protesta ieri mattina. I lavoratori, che non percepiscono lo stipendio da 4 mesi, con i colleghi degli impianti di sollevamento afferenti all’ATO3, hanno messo in atto un sit in di protesta davanti all’impianto e sulla ex SS19 ter. Alla protesta si è giunti dopo il mancato rispetto degli impegni assunti dalla Regione Campania nel corso di un incontro tenutosi in Prefettura lo scorso 23 gennaio, al termine del quale la Regione Campania si era impegnata a produrre un atto formale, ossia una delibera, massimo entro 15 giorni, con la quale avrebbe “consegnato opere e personale all’Ato, quindi al gestore che è la società Consac”. Sul posto i Carabinieri della Stazione di Caggiano.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog