lunedì 13 marzo 2017

Salerno: ingente sequestro di droga nel porto

La Guardia di Finanza ha sequestrato centodieci chili di cocaina purissima nel porto commerciale di Salerno. I finanzieri hanno trovato la droga nascosta in un container che avrebbe dovuto trasportare banane e che arrivava dalla Colombia. Dopo aver fatto sosta in altri porti europei è approdato a Salerno, da dove – secondo gli investigatori - il carico di stupefacente avrebbe dovuto proseguire il suo viaggio con una staffetta su gomma fino in Sicilia. Il percorso era però monitorato dai finanzieri di Catania, impegnati da mesi in un’indagine sui traffici delle cosche siciliane. Ieri pomeriggio l’intervento degli agenti che hanno bloccato il container mentre in contemporanea scattavano diversi arresti in altre parti d’Italia. 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog