sabato 18 febbraio 2017

Differenziata a Potenza: i dati e la nuova programmazione

I dati relativi alla prima fase della raccolta differenziata, un vademecum in braille per le persone non vedenti e un’applicazione per smartphone sono stati presentati nel corso della conferenza stampa svolta nella sala conferenze della Biblioteca nazionale di Potenza . Dall’incontro è emerso che si è passati da un conferimento in discarica di 1.899 tonnellate a uno di 1.345 tonnellate: 550 tonnellate in meno, in un solo mese. Il costo che il Comune sostiene per ogni tonnellata che viene smaltita in discarica è pari a 247 euro. Intanto nei giorni scorsi è stato definito l’accordo, con il soggetto gestore del servizio, che ci consentirà di vigilare attraverso un sistema di telecamere il corretto conferimento dei rifiuti. Nei prossimi giorni la raccolta differenziata verrà estesa al polo universitario e quello ospedaliero a Parco Aurora, via Cavour, via Appia, Macchia Romana, Verderuolo.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog