martedì 31 gennaio 2017

Scanzano Jonico (Mt): sequestrati capi contraffatti


Cinquantanove capi d'abbigliamento contraffatti (tra cui maglie e tute di squadre di calcio) sono stati sequestrati a Scanzano Jonico (Mt) dalla Guardia di Finanza che ha denunciato un venditore ambulante per detenzione di merce contraffatta e ricettazione.
I capi (contraffatti con marchi Adidas, Nike, Puma, Lacoste e Napapijri) sono stati scoperti nell'abitazione dell'uomo, cittadino extracomunitario con regolare permesso di soggiorno e con precedenti per reati economici, durante una perquisizione: in precedenza gli agenti delle Fiamme Gialle avevano accertato che l'ambulante aveva in un bustone di plastica un capo d'abbigliamento "evidentemente contraffatto".

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog