venerdì 23 dicembre 2016

Metalmeccanici: si all’ipotesi di rinnovo contrattuale

I lavoratori metalmeccanici della Basilicata hanno approvato l’ipotesi di rinnovo del contratto nazionale di categoria siglato da Fim Fiom Uilm lo scorso 26 novembre con le controparti Federmeccanica e Assistal. Le segreterie regionali delle tre sigle sindacali hanno diffuso i dati sulla consultazione referendaria svoltasi nei giorni scorsi in 33 aziende metalmeccaniche della regione. Alta la partecipazione al voto che ha toccato quota 61%, pari a 2.462 votanti su 4.036 aventi diritto. Netta la vittoria dei Sì con 2.045 voti (84,6%). I voti contrari sono stati 373 (15,4%). In Basilicata sono circa 7 mila i lavoratori interessati al nuovo contratto nazionale dei metalmeccanici siglato dopo 13 mesi di negoziato e 20 ore di sciopero con manifestazioni, presidi e centinaia di assemblee nelle fabbriche.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog