sabato 24 settembre 2016

Coldiretti: a rischio reddito numerosi agricoltori di Venosa

Circa 170 agricoltori di Venosa (Potenza) "rischiano nelle prossime settimane di vedere vanificato il lavoro portato avanti da 15 anni sui terreni del demanio comunale condotti in affitto fino allo scorso mese di luglio". A lanciare l'allarme è la Coldiretti della Basilicata, "alla luce del bando pubblicato nei giorni scorsi dal Comune di Venosa, in scadenza il prossimo mese di settembre, che regolamenta l'assegnazione in locazione dei terreni agricoli di proprietà dello stesso Comune: già un anno fa - ha evidenziato il presidente provinciale di Potenza di Coldiretti, Teodoro Palermo - abbiamo segnalato la necessità di intervenire sulla vicenda prima della scadenza dei contratti proprio per evitare di trovarci in questa situazione di confusione ed incertezza".

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog