martedì 9 agosto 2016

Furto aggravato e danneggiamento: tre arresti a Castelgrande (Pz)

Accusati di furto aggravato e danneggiamento, tre operai sono stati arrestati dal Corpo forestale dello Stato a Castelgrande (Pz) per aver tagliato 34 querce - "gli esemplari migliori e di maggiori dimensioni" - che invece non dovevano essere toccati durante lavori di taglio di un bosco comunale. Gli agenti forestali hanno anche denunciato in stato di libertà il titolare della ditta, che non era sul posto al momento del loro arrivo. Le ceppaie rimaste dopo il taglio delle querce erano state nascoste "sotto un considerevole strato di terra e residui".

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog