mercoledì 24 agosto 2016

Dissesto idrogeologico: alla Basilicata fondi dal Cipe

"Oltre 26 milioni di euro per la Basilicata, per contrastare il dissesto idrogeologico e l'erosione costiera e chiudere diverse discariche. E' quanto ha stanziato l'ultimo Cipe, che ha dato il via libera alla programmazione 2014-2020 dei Fondi Sviluppo e Coesione destinati all'ambiente": lo ha annunciato il Ministro dell'Ambiente, Gian Luca Galletti. "La mitigazione del rischio idrogeologico - ha spiegato Galletti - e l'adeguamento e chiusura delle discariche sono tra le nostre priorità per mettere in sicurezza il Paese. Stiamo lavorando su ciò che è mancato per anni: la cultura della prevenzione e la cultura della cura del territorio. Solo così può esserci crescita. E noi vogliamo che la Basilicata sia tra le protagoniste della rinascita dell'Italia, come sta avvenendo con Matera, che ha saputo trasformare la sua straordinaria specificità storica e urbanistica in un volano di sviluppo economico e culturale".

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog